HONEYWELL INTEGRA LA REALTÀ AUMENTATA NEL SUO IMMERSIVE FIELD SIMULATOR

Honeywell annuncia di aver integrato la realtà aumentata all’interno del proprio Immersive Field Simulator (IFS), una piattaforma che utilizza il digital twin di un impianto fisico per fornire una formazione mirata e on-demand alla forza lavoro industriale.

Il ricorso alla realtà aumentata e alle tecnologie di automazione per affrontare i problemi della forza lavoro supporta la strategia di Honeywell di allineare il proprio portafoglio a tre megatendenze impellenti: l’automazione, il futuro dell’aviazione e la transizione energetica.

La nuova Immersive Equipment Views dell’azienda, un’applicazione iOS esclusiva per iPad, mescola ambienti reali con funzionalità e contenuti digitali per una formazione mirata ed efficace al di fuori delle aule scolastiche. Gli utenti industriali, che hanno ancora la possibilità di scegliere tra le soluzioni complete di realtà virtuale e mista, possono ora scegliere di formare i dipendenti in modo sicuro su un tablet da qualunque luogo, senza strutture di formazione aggiuntive.

Grazie all’aggiunta di Honeywell Immersive Equipment Views all’offerta IFS, i tirocinanti sono ora in grado di risolvere i problemi e completare attività reali in un impianto da un iPad. Inoltre, gli utenti hanno accesso a informazioni dettagliate sulle parti e sui componenti interni delle apparecchiature, alla scansione dei macchinari basata su codici QR e a un hub didattico di modelli e contenuti per un apprendimento più completo.

“Mentre il settore lavora per recuperare decenni di esperienza perduta con il pensionamento della forza lavoro storica, Honeywell IFS fornisce un modo sicuro e interattivo per portare la generazione mobile-first al passo con i tempi”, ha dichiarato Pramesh Maheshwari, President of Honeywell Process Solutions. “Honeywell si impegna ad aggiungere valore ed efficienza alla forza lavoro dei nostri clienti e del settore, a livello globale”.